Detrazione 65% per impianti di domotica

La Legge di Stabilità 20161 ha prorogato la detrazione dalle imposte sui redditi (Irpef o Ires) per gli interventi di risparmio energetico nella misura del 65% per le spese sostenute dal 6.6.2013 fino al 31.12.2016. Per gli interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, la detrazione del 65% si applica anche alle spese sostenute dal 6.6.2013 fino al 31.12.2016. Va ricordato che con la L. 3.8.2013, n. 90 era stata reintrodotta la detrazione del 65% anche in relazione alle spese per gli interventi di sostituzione di impianti di riscaldamento con pompe di calore ad alta efficienza ed impianti geotermici a bassa entalpia nonché per le spese per la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria.

Inoltre, dall’1.1.2015 al 31.12.2016 la detrazione del 65% spetta anche per le spese sostenute per l’acquisto e la posa in opera di:

  • schermature solari, nel limite di 60mila Euro;
  • climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori alimentati da biomasse combustibili, nel limite di 30mila Euro.

La Legge di Stabilità 2016, nel prorogare le detrazioni per gli interventi di risparmio energetico, ha introdotto una nuova tipologia di interventi.

Restano, tuttavia, valide, in quanto compatibili, le disposizioni istitutive dell’agevolazione, i relativi decreti, e provvedimenti di attuazione e i documenti di prassi che ne hanno illustrato l’applicazione. Sostanzialmente, la proroga riguarda tutte le tipologie di interventi di risparmio energetico, di seguito indicati:
– interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti;
– interventi su edifici esistenti (o su parti di edifici) o unità immobiliari, riguardanti strutture opache orizzontali (coperture e pavimenti), verticali (pareti, generalmente esterne), finestre comprensive di infissi;
– installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali o per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università;
– interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione;
– interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore ad alta efficienza e con impianti geotermica a bassa entalpia;
– interventi di sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria.

Interventi di building automation (domotica)

L’art. 1, co. 88, della Legge di Stabilità 2016 dispone che la detrazione fiscale del 65% si applica anche alle spese sostenute per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda o di climatizzazione delle unità abitative, volti ad aumentare la consapevolezza dei consumi energetici da parte degli utenti e a garantire un funzionamento efficiente degli impianti.

Tali dispositivi devono:

  • mostrare attraverso canali multimediali i consumi energetici, mediante la fornitura periodica dei dati;
  • mostrare le condizioni di funzionamento correnti e la temperatura di regolazione degli impianti
  • consentire l’accensione, lo spegnimento e la programmazione settimanale di regolazione degli impianti da remoto.

La detrazione spetta con riferimento alle spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2016.

Condividi su:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.