Spesometro 2017 e liquidazioni Iva: ecco tutte le scadenze

Una tabella di marcia impegnativa quella del 2017 per comunicare l’elenco dei clienti e fornitori 2016 e 2017 – vecchio e nuovo spesometro – a cui si aggiunge la comunicazione trimestrale delle liquidazioni Iva.
Ricordiamo che lo spesometro annuale (il vecchio elenco clienti/fornitori) per il 2016 andra’ presentato entro il 10 aprile 2017 dai contribuenti Iva mensili e entro il 20 aprile 2017 per quelli trimestrali.
Dal 2017 lo spesometro anziche’ annuale sara’ trimestrale; solo per il 2017 e’ previsto che il primo invio sara’ semestrale e scadra’ il 25.7.2017.

Non solo, anche le liquidazioni Iva dovranno essere trasmesse trimestralmente in via telematica, anche per chi e’ a credito. Sono esonerati da questo adempimento i soggetti passivi Iva non obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale Iva o all’effettuazione delle liquidazioni periodiche.
Pertanto, attualmente, i termini di presentazione del nuovo spesometro saranno: il 25 luglio 2017 (per il primo semestre 2017); il 30 novembre 2017 (per il terzo trimestre 2017); il 28 febbraio 2018 (per l’ultimo trimestre 2017).
Per la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche sono invece previste le date del 31 maggio 2017, 16 settembre 2017, 30 novembre 2017 e dell’ultimo giorno di febbraio 2018.

Ecco il nuovo scadenziario:

 

Termine

Adempimento

28 febbraio 2017

Dichiarazione annuale IVA relativa al 2016

10 aprile o 20 aprile 2017

Spesometro relativo al 2016

31 maggio 2017 Comunicazione liquidazioni Iva I trimestre 2017
25 luglio 2017 1° Spesometro 2017: comunicazione fatture emesse e ricevute I semestre 2017
16 settembre 2017 Comunicazione liquidazioni Iva II trimestre 2017
30 novembre 2017 Comunicazione liquidazioni III trimestre 2017
2° Spesometro 2017: comunicazione fatture emesse e ricevute III trimestre 2017
28 febbraio 2018 Comunicazione liquidazioni IV trimestre 2017
3° Spesometro 2017: Comunicazione fatture emesse e ricevute IV trimestre 2017
30 aprile 2018 Dichiarazione annuale IVA relativa al 2017

L’unica buona notizia è l’abolizione della Comunicazione annuale Dati Iva sostituita dalla presentazione della dichiarazione Iva del 2016 entro il 28.2.2017.
Sul sito dell’Agenzia delle Entrate sono state pubblicate le bozze dei modelli IVA 2017. Come novita’ segnaliamo che quest’anno, per la prima volta, non è più possibile inviare la dichiarazione Iva con il Mod. Unico ma è obbligatoria la presentazione autonoma entro il 28 febbraio 2017.  A partire dal 2018 la scadenza passera’ al 30 aprile.

Condividi su:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.